Gestione dei liquidi nei pazienti con malattia acuta

Gestione dei liquidi nei pazienti con malattia acuta

 Razionale / Obiettivi formativi

Questo corso è stato realizzato sulla base di un corso BMJ Learning. Alcuni contenuti sono stati adattati per essere conformi alle linee guida italiane. Eventuali sponsor non hanno avuto alcun ruolo nella creazione, traduzione e adattamento del contenuto del corso. Imparerete i principi fondamentali del bilancio idrico, le modalità di valutazione dello stato dei liquidi, i fondamenti della fluidoterapia, come preservare l’equilibrio dei liquidi in base alle condizioni di ciascun paziente, anche in caso di malattia acuta.

 Crediti:

4

  Costo:

€ 26,9

 Destinatari:

Medico chirurgo (tutte le specialita), Farmacia ospedaliera, Farmacia territoriale, Infermiere

 Data inizio:

10-06-2019

 Data fine:

31-12-2019

 Durata in H:

4

 Provider:

SICS Società Italiana di Comunicazione Scientifica e Sanitaria S.r.l.
Via Boncompagni 16
00187 Roma (RM)
Segreteria organizzativa: tel. 06 8927 2802
segreteria-ecm@sicseditore.it

 Responsabile Scientifico:

Dott. Francesco Maria Avitto 
RESPONSABILE FORMAZIONE SICS EDITORE 

 Docenti:

Dott. Francesco Maria Avitto 
RESPONSABILE FORMAZIONE SICS EDITORE 

Dott.ssa Lucia Limiti 
VICE PRESIDENT MEDICAL AFFAIRS SICS EDITORE 

 Contenuti

OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO

Al termine di questo corso, acquisirete conoscenze in merito a:
  • La fisiologia di base del bilancio idrico;
  • Come eseguire la valutazione clinica dello stato dei liquidi in un paziente con malattia acuta;
  • Come identificare anomalie biochimiche comuni nei pazienti in shock;
  • Che cos’è e come si valuta la responsività ai fluidi, quando è indicato e come si svolge un fluid challenge;
  • Come distinguere tra i diversi liquidi da somministrare per via endovenosa a scopo terapeutico;
  • Risultati e implicazioni principali di alcuni tra gli studi più recenti che hanno influenzato le modalità di gestione dei liquidi;
  • Come gestire le anomalie nello stato dei liquidi in base alle esigenze dei singoli, inclusi i pazienti con un quadro clinico reso più complesso dalla presenza di comorbilità quali un’insufficienza cardiaca.

 Verifica apprendimento

E' prevista al termine del corso una verifica dell'apprendimento tramite questionario con risposte a scelta multipla.

Tipologie di corso

ADV

ADV